giovedì 23 marzo 2017

Giovedì numero 3: Con il Gruppo Editoriale Simone vediamo "Come Fare...la spesa consapevole"

Buongiorno lettori,
ogni giorno sentiamo al telegiornale dati statistici su spreco, produttori inferociti, terreni inquinati, la grande distribuzione, la riscoperta del biologico e tanto tanto altro.
Fermandomi a leggere questa pratica guida di "Come fare...la spesa consapevole", sono riuscita a darmi molte risposte su argomenti anche delicati, e trovare spunti davvero interessanti per fare la spesa, ma anche cercare di rinnovare il modo di vedere gli scarti, la produzione casalinga e tante tante cose...
Cercherò di darvi dei piccoli assaggi sui capitoli, in grado di fornirvi quella curiosità che, meritatamente, dovrebbe portarvi ad avere una piccola guida sullo scaffale della libreria della cucina.
Questo volume è indispensabile per chi, in un periodo così delicato, vorrebbe essere in prima linea per abbattere quei muri di spreco, produzione indecente e irrispettosa della salute e, anche con voglia di sperimentare, provare a creare piccole oasi di verde ed utilizzare in modo corretto anche gli scarti.

Come fare...la spesa consapevole



In un mondo industrializzato e globalizzato, il rapporto produttore-consumatore è gestito da intermediari che non danno possibilità di essere sensibili o consapevoli del processo e della provenienza dei prodotti che portiamo sulle nostre tavole.
Se non possiamo partecipare attivamente al processo di produzione, possiamo però scegliere con consapevolezza ciò che decidiamo di comprare e consumare con la nostra famiglia, al lavoro e in tutte le occasioni che si presentano.
In questo volume i consigli sono tanti.
Si inizia subito, per esempio, con la differenza dei metodi di coltivazione e le caratteristiche dell'agricoltura, che deve portare ad una scelta di prodotti che restituiscano dignità e rispetto nei confronti della terra, degli animali ma anche della salute dell'uomo.
Un bellissimo schema ci aiuta anche a distinguere le diverse vitamine e ad aiutarci a trovarle nei diversi prodotti.
Al termine di questo capitolo, non potrebbe che essere più azzeccata, una sezione dedicata al fulcro del volume: Il cosa-quando-come acquistare:
  • Cibi di stagione
  • L'acquisto diretto dal produttore
  • Biodiversità
  • Acquisto collettivo (spiegazione di cos'è un GAS e come crearlo)
  • Spesa etica 
Una parte, secondo me molto importante, è quella dedicata alla lettura delle etichette!
Cosa è realmente biologico?
Cos'è un prodotto biodinamico e come riconoscerlo?
Come riconoscere i prodotti di agricoltura integrata? i prodotti KM0?

L'importanza di questa prima parte, è nella fondamentale consapevolezza che deve accompagnarci ogni volta che andiamo a fare la spesa.
Scegliere, stare attenti, leggere le etichette, conoscere la terminologia e i simboli, può fare la differenza all'origine.
Possiamo davvero cambiare le cose tornando alle origini, comprando direttamente dal produttore, oppure comprare prodotti che rispettino noi stessi attraverso una catena che non danneggi terra ed animali.
Conoscere aiuta a portare in tavola prodotti sani, capaci di fare la differenza  sulla salute di chi ci sta a cuore... .

E a casa cosa possiamo fare?
Un capitolo molto importante, per me fondamentale, è quello riguardante la cucina con gli scarti.
Se pensiamo che la FAO ha stimato che 1/3 del cibo prodotto viene buttato, dovremmo davvero porre l'attenzione su queste importanti nozioni, e fare una riflessione!!
Questo capitolo, attraverso ricette di ogni genere, ci aiuta a saper gestire ciò che noi consideriamo scarto!

Quali sono i tempi di conservazione in freezer?
Come si sterilizza in modo corretto?
Come si cucinano le conserve?
Come si possono utilizzare le erbe aromatiche?
Come fare ottime tisane e the in casa?


La parte finale ci illustra la coltivazione a casa.
Come fare il pane in casa, come vengono allevati gli animali, come vengono prodotti i formaggi, il miele e ci aiuta a capire cosa bere!

E' impossibile dedicare un post a questo volume senza illustrare passo passo cosa contiene.
La diversità e l'attenzione con cui è stato creato, rende questolibro una guida indispensabile per acquisire consapevolezza, per impegnarsi a ridare valore alle azioni, a dare l'attenzione giusta alla spesa e ai prodotti che decidiamo di acquistare.
Un volume così ricco, illustrato, dove le ricette vengono inserite per dare quella praticità che porta i consigli su un piano di fattibilità aperto a tutti e raggiungibile da chiunque!
Vorrei poter disegnare la bellezza e le sensazioni delle nozioni contenute in questo libro.
Ci sono state righe che hanno acceso curiosità, capitoli che mi hanno portato a riflettere su ciò che anch'io acquisto, paragrafi che continuerò a riguardare per conoscere ed essere consapevole.
Un volume che aiuta a fare la differenza, in primis nei confronti di noi stessi, poi nei confronti del mondo in cui viviamo e che dobbiamo rispettare e dove il singolo, che diventa collettività, può fare la differenza.
Basta essere consapevoli!

Trovate il volume, tutti i dettagli, alcune pagine scaricabili e tanto altro Sul sito dell'editore Cliccando qui